Economia e Politica

L’economia delle Isole Pitcairn è costituita da pesca e agricoltura.
I prodotti agricoli tipici sono i cedri, le angurie, le banane, i fagioli, il caffè e i piccoli tuberi.
Le pochissime esportazioni esistenti riguardano i francobolli, che vengono venduti ai collezionisti, e alcuni piccoli manufatti locali.

Il capo di Stato delle Isole Pitcairn è la Regina Elisabetta II.
Il potere legislativo è detenuto dal Consiglio dell’Isola, costituito da 10 membri, di cui 5 ad elezione diretta.
Dal 1999, anno della sua istituzione, al 2004 la carica di sindaco dell’Isola di Pitcairn è stata ricoperta da Steve Christian, deposto dal consiglio in favore di sua sorella Brenda Christian a seguito della condanna dell’uomo per atti sessuali contro minori. Brand Christian è dunque la prima donna al comando dell’isola.